Criosauna: terapia da brividi

Post 10
 
Cura con il freddo” è la terminologia esatta della parola crioterapia che proviene dal greco. Nonostante le sue antichissime origini, la crioterapia è la nuova tecnica che aiuta il corpo a rigenerarsi dal punto di vista cellulare, grazie alla presenza del freddo estremo, e viene utilizzato come trattamento sial dal punto di vista estetico che medico.
 
Questo speciale trattamento utilizza un macchinario rivoluzionario, la criosauna, che consiste in una specie di vasca verticale in cui viene vaporizzato azoto liquido fino a raggiungere una temperatura sui -120° e -160°, creando così un ambiente secco e asciutto. Date le bassissime temperature a cui il corpo viene esposto, il trattamento ha durata circa 3 minuti.
 
Quali sono i benefici? L’esposizione del corpo permette complessivamente un rafforzamento dell’organismo.
 
I principali vantaggi conseguiti dal trattamento sono:
1. perfezionamento dell’aspetto della pelle;
2. ottimizzazione della qualità del sonno;
3. riduce il senso di stanchezza;
4. accelera il metabolismo;
5. riduce i dolori mestruali;
6. favorisce lo smaltimento di tossine;
7. diminuisce l’inestetismo della cellulite;
8. scioglie gli accumuli adiposi;
9. genera un’importante azione anti-age.